icona sito Testata del sito

Pagine sull'Educazione e la Scrittura, sull'Immagine e la Comunicazione, sul Sogno e la Realtà

» AVVISI AI "NAVIGANTI"...

temi principaliVagare per questo sito brutto, sporco, cattivo e - specialmente - "politically incorrect" (immaginato, costruito e curato da Raffaele Corte), richiede buone scarpe: resistenti ma certamente non "griffate".

Scorretto, sì: nei confronti di quanti non amano la correttezza, la legalità, la giustizia, l'informazione onesta, la cultura, il buon senso e la libertà, al di là del genere, della religione o del credo politico.

È un sito che va percorso facendo attenzione a dove si mettono i piedi, perché è votato all'insidia.

Attenzione, dunque, a cercare la cultura: c'è, ma potrebbe essere mascherata da sberleffo!
E a cercare lo sberleffo, perché potrebbe essere necessario rispolverare il proprio bagaglio di competenze (non si sa mai)...

I "linguaggi" ai quali si riferisce l'intestazione del sito sono gli intrecci di tecniche ed esperienze educative - con esperimenti di scrittura, immagine e comunicazione - realizzati dall'Autore (che ama definirsi educatore, scrittore, creatore di immagini e sensazioni) e da quanti egli ha avuto modo di incontrare in momenti di scambio e collaborazione.

Come recita il sottotitolo, queste sono dunque "Pagine sull'Educazione e la Scrittura, sull'Immagine e la Comunicazione, sul Sogno e la Realtà", dove i sogni e le realtà (ma quali sono gli uni e quali le altre?) derivano da un forte amore per le espressioni artistiche e per la comunicazione visiva, e da progetti personali che hanno portato ad ampliare gli interessi all'ambito educativo, integrando spesso "forma" e "educazione" in uno stesso percorso di vita.

Raffaele Corte

Autoritratto dell'autore

IPSE DIXIT:

"Cos'è un maestro? Ebbene io ti rispondo: non è chi insegna qualcosa, ma chi ispira l'alunno a dare il meglio di sé per scoprire una conoscenza che già possiede nella propria anima"

Paulo Coelho,
"Il cammino dell'arco"

» AGGIORNAMENTI

» NEWS

immagine newsDOPO LA «NUVOLA», IL «LINGOTTO»

"Addio alla QZERTY", di Raffaele Corte, sarà presente nello spazio del Gruppo Albatros al Salone Internazionale del Libro di Torino che si terrà nel capoluogo piemontese - presso Lingotto Fiere - da giovedì 9 a lunedì 13 maggio 2019.

***

immagine newsIL LIBRO PROSSIMO VENTURO…

Titolo gramsciano e contenuti oscuri per il mio prossimo lavoro: come nel mio stile, sempre le cose a rovescio!...

Per il momento sono quasi del tutto certo del ritorno dei protagonisti di "Addio alla QZERTY" capitanati da Alessio, ma probabilmente un altro personaggio - marginale in quell'occasione - potrebbe assumere un ruolo sostanziale. Staremo a vedere... malgrado l'oscurità...

***

» ULTIMA "RIFLESSIONE ONLINE"

pensatore di rodinSÌ, VIAGGIARE…

Se il mondo non fosse una palla – o quasi – dovremmo dire che di esso è stato visitato ogni angolo. O quasi...

{di Raffaele Corte - 26 luglio 2018}


» ULTIMA "BRICIOLA"

briciole e vino«

Certamente non frequenterò il corso di aggiornamento sull'esorcismo.
Sono più interessato a quello sulle tecniche di impalettamento dei vampiri...

»

{vai alle altre "briciole"}


» ULTIME IMMAGINI PUBBLICATE IN "IMMAGINE E SOGNO"...

HARMONY

clip di presentazione

pubblicata in
Forma e Colore
[interni]

LEGGENDA A 4RUOTE

clip di presentazione

pubblicata in
Forma e Colore
[esterni]

SILENZIO

clip di presentazione

pubblicata in
Architettura e Arte

LA GRANDE VALLE

clip di presentazione

pubblicata in
Paesaggio

LE RÊVE
D'UNE FLEUR

clip di presentazione

pubblicata in
Piante, Animali, Elementi

BREAKFAST

clip di presentazione

pubblicata in
Sperimentazione
[interni]

SMOKING

clip di presentazione

pubblicata in
Sperimentazione
[esterni]

IRON, OXYGEN AND NATURE

clip di presentazione

pubblicata in
Materia

STORMY PERSPECTIVE

clip di presentazione

pubblicata in
Monochrome

PORTA/MI VIA

clip di presentazione

pubblicata in
Progetti

santo con penna

IPSE DIXIT:

"Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare.
Io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare."

Ivano Fossati,"C'è Tempo"


specchi

IPSE DIXIT:

"A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio"

Oscar Wilde


fotografo

IPSE DIXIT:

"Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare...
...finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa"

Albert Einstein

» RIFERIMENTI...
"LINGUAGGI" È ANCHE SU:

linguaggi su facebook    linguaggi su twitter    linguaggi su instagram    Linguaggi su ilmiolibro.it    Canale Youtube     Canale Youtube

IPSE DIXIT:

"La prima necessità dell'uomo è il superfluo"

Albert Einstein